Visitare Minorca a marzo: si o no?

Con l’arrivo del bel tempo inizia la stagione dei viaggi e, in molti, cercano destinazioni di mare.

Minorca in inverno è la destinazione perfetta per un viaggio all’insegna del relax e della tranquillità dove potrai sperimentare il contatto diretto con la natura e scoprire un’isola completamente diversa di quella che puoi trovare d’estate.

Alla domanda “Minorca a marzo: si o no?” La risposta è certamente un SI in maiuscolo! Ma se non sei ancora convinto continua a leggere, siamo sicuri che alla fine di questo articolo non avrai più dubbi.

Il meteo di Minorca a marzo

Il mese di marzo è alle porte della primavera che, con le temperature insolitamente più alte degli ultimi anni, anticipa sempre di più. Le temperature di Minorca a marzo sono quindi miti, con massime di circa 16 gradi e minime di 10 gradi di media. 

Potrebbe interessarti anche ☞ Minorca ad aprile: meteo e cose da fare 🌼

Marzo non è un mese molto piovoso, per quest’anno si aspettano solo 4 giorni di pioggia. Inoltre, sembra che il caldo anticipi quest’anno e a fine mese si potrebbe, addirittura, fare il bagno (la temperatura media dell’acqua è di 13 gradi) o almeno godere di una splendida giornata in spiaggia.

A continuazione ti spiegheremo tutto ciò che potrai fare a Minorca durante il mese di marzo.

Cosa fare a Minorca a marzo

Quest’anno, a differenza dell’anno scorso, sono previste molte attività sull’isola, quindi sapere cosa fare a Minorca non sarà, di certo, un problema:

Esposizioni

  1. Magatzem d’històries (magazzino di storie), al Museo di Minorca, a Mahón. Potrai conoscere la storia di Minorca del XIX secolo grazie a diversi documenti, reperti e dipinti.
  2. Esposizione Distanziamento Sociale, fino al 5 di marzo a Ciutadella dove 27 artisti locali ti mostreranno gli aspetti più nascosti dell’isola.

Attività nautiche

Se ti piace navigare, potrai farlo ogni sabato alle 10 con Llaüts Besitos e Maria Gloria (partenza dalla “Caseta de Comandància” a Ciutadella).

Podría interesarte ☞ Viajar a Menorca en mayo: temperaturas y actividades

Gastronomia

  1. Ogni sabato a Ferreries troverai un piccolo mercato artigianale e agroalimentare
  2. I Concorso Nazionale di cucina applicata alla mucca “vermella” (rossa) di Minorca (Ciutadella).

Teatro

Settimana del Teatro di Ciutadella: dal 19 al 27 di marzo Ciutadella ospiterà diverse rappresentazioni nei quattro teatri della città (Es Born, Calós, Casino Nou e Sant Miquel) per commemorare la Giornata Mondiale del Teatro per l’Infanzia e la Gioventù.

Altre attività culturali

  1. Il “CineClub Ateneu di Mahónproietterà 5 film di cinema indipendente poco conosciuti.
  2. Vedere la Sfera Armillare al “Lazareto” di Mahón.

Festività del mese di marzo a Minorca

Il 3 di marzo si festeggia il Giorno delle Baleari e si organizzano numerose attività ed eventi culturali regionali.

Cosa vedere a Minorca a marzo

Se le attività culturali non fanno per te e ti stai chiedendo cosa vedere a Minorca, ti diremo che le opzioni sono veramente tante:

Cominciamo dalle spiagge di Minorca, uniche nella loro bellezza che potrai raggiungere in macchina oppure passeggiando per il Camí de Cavalls, un sentiero storico che percorre la costa dell’isola.

Se sei un amante del trekking ti consigliamo, in particolar modo, la tratta che va da Cala Galdana a Cala Turqueta; non dimenticare il costume!

Potrebbe interessarti anche → Cosa fare a Minorca in 7 giorni 🏖️

Inoltre, non puoi partire senza aver visitato le città principali dell’isola, Mahón e Ciutadella, e alcuni dei paesini più caratteristici come Fornells ed Es Castell.

Per ultimo, ma non meno importante, vedere il tramonto a Minorca è una delle attività preferite dai turisti, e non ci stupisce, sono tra i migliori del Mediterraneo!

Dove alloggiare a Minorca a marzo

A marzo comincia la stagione per molti degli hotel di Minorca quindi non sarà difficile trovare un alloggio che soddisfi le tue necessità.

A continuazione vogliamo consigliarti alcuni tra i migliori hotel dell’isola, aperti anche a marzo:

Ciutadella

Alloggiare a Ciutadella è sempre una buona idea grazie alla quantità di servizi che si hanno a portata di mano.

A partire da marzo potrai trovare aperti l’Hotel Abril 37, il My Room Ciutadella oppure l’Hotel Nou Sant Antoni.

Fornells

Fornells è una piccola località marittima situata al nord di Minorca e, per questo motivo, trovare un alloggio aperto durante il mese di marzo può non essere del tutto semplice.

Dal 15 del mese, però, aprirà l’Hostal Port de Fornells, a pochi passi dalla spiaggia.

Mahón 

A Mahón, capitale di Minorca, potrai trovare diverse opzioni di alloggio come, per esempio, il Colonia Mirador des Port.

Se invece stai cercando un hotel intimo e romantico per una vacanza con la tua coppia, ti consigliamo il Sindic Hotel.

Es Castell

Come nel caso di Fornells, Es Castell è una piccola località costiera e l’offerta di hotel per il mese di marzo è abbastanza ridotta.

Podría interesarte ☞ Qué ver en Menorca en abril

Se non vuoi rinunciare a soggiornare in questo splendido paesino, ti consigliamo il Pardela Menorca.

Come muoversi a Minorca a marzo

Durante la bassa stagione la disponibilità e frequenze dei mezzi pubblici sull’isola è molto limitata.

Per questo motivo, noleggiare un’auto a Minorca è l’opzione migliore per poterti muovere in tutta libertà.

Sull’isola ci sono molte agenzie che si occupano di noleggio auto ed, inoltre, i prezzi per il mese di marzo sono molto convenienti.

Voli a Minorca dall’Italia a marzo

L’aereo è, senz’altro, il modo più semplice e veloce per spostarsi al giorno d’oggi. Sfortunatamente i voli diretti per Minorca dall’Italia sono disponibili dalla fine di marzo e solo da alcune delle città più grandi. La frequenza e disponibilità aumentano durante i mesi estivi.

Se non vuoi rinunciare a visitare Minorca, però, puoi sempre prenotare un volo con scalo in alcune delle città spagnole che hanno un collegamento diretto con l’isola.

Per la quantità di orari disponibili, ti consigliamo soprattutto di fare scalo a Barcellona.

Se stai cercando una vacanza all’insegna della tranquillità e con un’ottima temperatura, non ci pensare oltre, visitare Minorca a marzo è ciò che fa per te. Scoprirai un’isola completamente diversa da quella estiva e siamo sicuri ne rimarrai talmente innamorato che vorrai ripetere l’esperienza!