La spiaggia di ciottoli di Cala Morell

La spiaggia di ciottoli di Cala Morell si trova a 11 chilometri da Ciutadella, situata fra Punta de Llevant e Sa Tortera (all’interno dell’ insenatura Cul de sa Ferrada). Cala Morell si caratterizza per avere forma ad L, una spiaggia di ciottoli e sabbia, ripide scogliere scoscese e verticali di altezza media, una vegetazione scarsa e per essere esposta ai venti del quarto quadrante.

L’ affluenza è in genere contenuta sia di visitatori locali sia di turisti. Le condizioni marine e subacquee per l’ancoraggio di imbarcazioni sono buone, anche se l’ancoraggio e il pernottamento sono di uso privato.

Dalla riva di questa spiaggia e guardando verso le falesie di entrambi i margini si potranno notare i due tipi di sostrato geologico che compongono Minorca. Sulla destra si vedranno le terre più antiche (periodo primario e secondario), mentre sulla sinistra le rocce appartengono al periodo terziario.

Nei dintorni si è scoperto un burrone con 15 grotte dell’Età di Ferro (800 AC.). L’accesso per strada è semplice seguendo le indicazioni e le deviazioni.

Giudizio: una spiaggia carina ma non sicuramente una delle spiagge “imperdibili” di Minorca.