La spiaggia di Macarella, sulla costa sud di Minorca

Platja  Macarella si trova a 14 chilometri da Ciutadella, situato fra es Castellet de Macarella e Punta de na Xulla, fa parte dell‘Àrea Naturale d’ Especial Interès de la costa sur de Ciutadella, ed è considerata una delle spiagge più belle di Minorca.

Questa cala vergine e isolata a forma di ferro cavallo, dimensioni medie, alte scogliere che la circondano, coperte da una fitta pineta, zona paludosa (dove abitano foche, anguille e tartarughe di mare), un tratto del Camí de Cavalls nella parte posteriore, per cui ha un aspetto selvaggio, una superficie di sabbia, acqua cristallina e tranquilla, uno scarso pendio, una brezza marina, e un’affluenza media di visitatori locali e turisti. Questo paesaggio è tipico del litorale meridionale menorchino. La costa diventa più alta, scoscesa e inaccessibile, eccetto per l’irruzione di qualche entrata di mare, che coincidono con gli sbocchi di torrenti e burroni, con belle zone di bagno ed eccellenti rifugi marittimi.

Le condizioni marine e subacquee per l’ancoraggio di imbarcazioni sono buone su un fondo di sabbia anche se è aperta alle correnti eoliche di sud-ovest-sud e si deve fare attenzione ai margini rocciosi. Nella vicina e più protetta Cala Macarelleta è segnalata e si può ancorare nel margine orientale, su un fondo di sabbia a quattro metri di profondità.L’accesso per strada è semplice seguendo le indicazioni e le deviazioni. Il mezzo si può lasciare nel parcheggio gratuito nei dintorni, ad un chilometro da questo tratto di litorale.