Come spostarsi a Minorca usando il trasporto pubblico

Un consiglio che spesso si sentono ricevere i turisti che vogliono andare in vacanza a Minorca è quello di affittare una macchina o uno scooter per poter girare al meglio l’isola.

Ma nel caso – per una qualsiasi ragione, sia personale che economica – non fosse possibile noleggiare un veicolo, in questo articolo vi spieghiamo come muoversi a Minorca senza macchina e se sia fattibile utilizzare i mezzi pubblici come gli autobus per visitare l’isola.

Il servizio di autobus a Minorca

Incominciamo col dire che il servizio di trasporti degli autobus è gestito dal Consell (equiparabile alla nostra Provincia) di Minorca che attualmente lo ha dato in concessione a tre imprese private:

  1. TMSA, Transportes Menorca: collega tutti gli 8 municipi dell’isola occupandosi anche del servizio notturno (BusNit) e dei trasporti extra, legati alle feste locali (Jaleo Bus). In più serve appunto anche alcune località costiere sparse nell’isola.

L’azienda opera con una flotta di 27 autobus, per un totale di 16 rotte. Collega tra loro le località di Maó- Alaior-Es Mercadal-Ferreries-Ciutadella. Ci sono inoltre collegamenti tra Maó e Es Castell, Maó e San Lluís, Maó e Sant Climent e Cala en Porter.

Da aprile inizia il servizio regolare di autobus con le località della costa sud come Cala Santa Galdana, Santo Tomás, Son Bou, Canutells, Binibeca, Punta Prima, S’Algar e Cala Alfalfar.

  1. TORRES: si occupa del servizio Aeroporto-Mahón, Mahón centro e zona Porto, Ciutadella centro ed infine alcune linee da Ciutadella verso le spiagge limitrofe.

Poiché non esiste un collegamento diretto e quindi un autobus tra l’aeroporto e Ciutadella, bisogna combinare il servizio TORRES e quello TMSA di Minorca: dall’aeroporto prendete il bus Torres Linea 10 fino alla stazione degli autobus di Mahon, e da qui prenderete la Linea 01 Maó-Ciutadella o il bus Express Linea 14 (senza fermate intermedie).

La distanza tra l’aeroporto di Minorca a Mahon e Ciutadella è di 36 km, più o meno un’ora di bus. Il costo del biglietto dell’autobus Torres è di 2,65 euro, mentre quello Mahon- Ciutadella (sia la linea 01 che la linea 14) è di 5,10 euro, per un totale di 7,75 euro.

  1. AUTOSFORNELLS: incaricato della costa Nord dell’isola tra Mahón, Fornells e Mercadal. Nella stagione estiva ci sono pullman a Minorca che vanno alle spiagge della costa nord come Es Grau, S’Arenal d’en Castell, Son Parc e Playas de Fornells.

C’è un collegamento quotidiano tra Es Mercadal e Fornells. La stazione degli autobus si trova a Mahon, il capoluogo dell’isola.

Si tratta di un efficiente sistema di trasporto pubblico che nel periodo da maggio a ottobre aumenta il numero di autobus e i collegamenti con i centri turistici dell’isola. Il che rende possibile visitare Minorca senza auto e muoversi tranquillamente con i mezzi pubblici.

Vediamo adesso come funziona il servizio di trasporto pubblico a Minorca:

  • Orari bus:

Gli autobus, generalmente, sono attivi dalle 06:00 del mattino, fino alle 23:55, durante il periodo stagionale che va da maggio ad ottobre. In linea di massima gli autobus sono molto puntuali, per cui consigliamo di arrivare sempre alla fermata qualche minuto prima dell’ora indicata per la partenza.

  • Costo del biglietto:

I biglietti si comprano direttamente sugli autobus: non esistono punti vendita o tabaccai sparsi sull’isola dove acquistarli, quindi basta comunicare all’autista dove ci si vuole dirigere e vi dirà il costo corrispondente.

Il prezzo varia a seconda della distanza del viaggio. Si passa da un minimo di 1,25€ per il collegamento, ad esempio, Mahon – Es Murtar o Sa Mesquida, ad un massimo di 5,10€ per un viaggio dalla Capitale a Ciutadella, o viceversa. I bambini sotto i 4 anni (non compiuti) viaggiano gratis.

Consigliamo di pagare con monetine o banconote non superiori ai 20 €, altrimenti gli autisti potrebbero non avere resto sufficiente da darvi. Insomma cercate di andare con l’importo più giusto possibile.

Per prendere visione di tutte le tariffe potete collegarvi a questo link.

  • Le fermate principali degli autobus

A Mahon, come detto prima, potete trovare la stazione degli autobus vicino alla piazza dell’Explanada, mentre a Ciutadella e nelle altre cittadine sono presenti solo delle semplici fermate.

Le due città sono le più frequentate e viste dai turisti, quindi in caso vogliate visitarle entrambe, la distanza tra Mahon e Ciutadella è di 45 km e la linea che dovete prendere è la 01 Maó-Ciutadella che impiega 60 minuti con fermate a Alaior, Es Mercadal e Ferreries. Se non volete fare fermate allora vi consigliamo il bus Express 14.

In generale gli autisti non avvisano i passeggeri delle località che si stanno per raggiungere: se volete essere informati su di una fermata in concreto, soprattutto se è una località intermedia e non la destinazione finale del bus (es. Cala Mitjana nel caso della linea verso Cala Galdana), potete chiedere loro il favore di comunicarvelo.

Gli autisti sono molto gentili e disponibili, magari non sono molto ferrati con le lingue straniere, ma tra italiani e spagnoli alla fine sempre ci si capisce!

*Alla fine dell’articolo potrete trovare tutte le linee degli autobus di Minorca.

Gli Autobus per raggiungere le spiagge principali

Alcune spiagge sono ben servite ed è comodo arrivarci in autobus, altre invece, Binibeca ad esempio, non sono ben collegate per cui conviene studiarsi bene l’itinerario e gli orari prima di partire.

Per raggiungere Punta Prima l’autobus è la Linea 92 che collega Mahon alla spiaggia. Per Cala Galanda basterà prendere la Linea 52, mentre per Cala En Porter il bus è il numero 32.

Se invece siete alla ricerca di un autobus Son Bou-Ciutadella e viceversa c’è una buona notizia: lo scorso anno, infatti, TMSA ha inaugurato la nuova rotta L36 Ciutadella – Son Bou, che effettua il viaggio con fermate a Ferreries e Es Mercadal, dal lunedì alla domenica. La distanza tra le due località è di 42 km per 45 minuti di tragitto. Il costo del biglietto è di 4,80 euro.

Linee degli autobus a Minorca

Passiamo quindi a vedere in dettaglio tutte le linee degli autobus di Minorca presenti durante la stagione estiva. D’inverno, naturalmente, si riducono notevolmente sia in quanto a località che frequenza di collegamenti.

  1. TMSA:

Mahón-Ciutadella, linea 01: ferma anche ad Alaior, Mercadal e Ferreries.

Bus Express Mahón-Ciutadella, linea 14: si tratta di un tragitto diretto senza fermate intermedie.

Mahón- Es Castell, linea 02.

Mahón-Sant Lluís, linea 03.

Mahón-Institutos Bintaufa, linea 18: utilizzata principalmente per il trasporto degli studenti.

Mahón- Sant Climent, linea 21.

Mahón- Canutells, linea 22.

Mahón- Cala’n Porter, linea 31.

Mahón- Son Bou, linea 32.

Alaior- Cala’n Porter, linea 33.

Ciutadella- Son Bou, linea 36.

Mahón- Cala Galdana, linea 51.

Ciutadella- Cala Galdana, linea 52.

Ferreries- Cala Galdana, linea 53.

Ferreries- Es Migjorn, linea 54.

Mahón- Santo Tomás, linea 71.

Ciutadella- Santo Tomás, linea 72.

Mahón- Alaior- Es Migjorn, linea 73.

Mahón- Alcaufar- S’Algar, linea 91.

Mahón- Sant Lluis- Punta Prima, linea 92.

Mahón- Sant Lluis- Binibeca, linea 93.

Bus Nit Sant Lluis-Ciutadella.

Bus Nit Es Migjorn-Ciutadella.

Gli orari, linea per linea, si possono consultare direttamente sul sito di TMSA dove è anche possibile scaricarsi un PDF completo chiamato “Resumen de horarios” che contiene tutti gli orari in vigore.

2. TORRES:

Mahón-Aeroporto, linea 10.

Mahón stazione autobus- Mahón stazione marittima (porto): linea 11.

Mahón- centro: linea 15.

Mahón- Llucmaçanes: linea 19.

Bus Ciutadella: linea 60.

Ciutadella-Cala Blanes-Delfines-C.Forcat: linea 61.

Ciutadella- Cala Morell- La Vall: linea 62.

Ciutadella- Puerto Son Blanc- Cala Blanca- Santandría: linea 64.

Ciutadella- Caleta- Cala Bosch- Son Xoriguer: linea 65.

Ciutadella- Son Catlar- Son Saura: linea 66.

Cala Blanes- Cala Blanca- Cala Bosch: linea 67.

Ciutadella- Cala en Turqueta: linea 68.

Ciutadella- Macarella: linea 69.

Rimandiamo al sito aziendale per tutte le informazioni sugli orari.

  1. AUTOSFORNELLS:

Fornells- Mahón.

Fornells- Arenal d’en Castell.

Fornells- Son Parc.

Fornells- Cala Tirant.

Fornells- Es Mercadal.

Mahón- Arenal d’en Castell.

Mahón- Son Parc.

Mahón- Cala Tirant.

Mahón- Es Grau.

Mahón- Favaritx.

Son Parc- Es Mercadal.

Son Parc- Cala Tirant.

Cala Tirant- Es Mercadal.

Arenal d’en Castell- Cala Tirant.

Arenal d’en Castell- Es Mercadal.

Anche in questa ultima occasione vi lasciamo il link dell’azienda per verificare gli orari attualmente in vigore.

Speriamo di avervi fornito tutte le informazioni necessarie su come girare Minorca in autobus: una cosa è sicura, in questa maniera non dovrete preoccuparvi di trovare parcheggio. Buona permanenza!