Cala Turqueta (Minorca)

Cala en Turqueta, una vacanza all’insegna della pace e della tranquillità

È la più incantevole e conosciuta delle spiagge di Minorca. Completamente vergine, larga 110 metri e circondata da pini e da una vegetazione bassa e rigogliosa, ha un’acqua trasparente e calma, di un azzurro turchese che lascia a bocca aperta, così turchese da essere stata chiamata Cala en Turqueta.

La spiaggia di Cala Turqueta si trova nella parte sud-ovest dell’isola di Minorca a circa 11 chilometri da Ciutadella, tra le famose spiagge di Son Saura e Cala Macarella.

Per raggiungerla bisogna arrivare a Ciutadella, prendere il Camì de Sant Joan de Missa e seguire le indicazioni. Una volta raggiunta, dopo una breve camminata dal parcheggio, ti sembrerà di entrare in una straordinaria cartolina. Una meraviglia fatta di sabbia finissima e bianchissima, e di mare limpido e cristallino e la fatica della camminata sarà solo un lontano ricordo. Appena dietro la cala, una bellissima pineta fa da sfondo. Ciò che colpisce è l’assoluto silenzio, interrotto solamente dalla brezza marina.

A Cala n Turqueta l’acqua è tiepida e incredibilmente limpida e la sabbia non ha nulla da invidiare ai paradisi caraibici. Inoltre la totale assenza di alberghi o abitazioni turistiche insieme con il verde che la circonda, ti regaleranno una sensazione di pace e armonia che solo la natura allo stato puro sa dare.

Capre selvatiche sulla spiaggia 

La spiaggia di Cala en Turqueta a Minorca è così selvaggia da ospitare alcuni gruppi di capre selvatiche che si aggirano tranquille tra i bagnanti. Ebbene sì, potrai ammirare delle capre tra un tuffo e una nuotata. Questi animali vivono vicino alla spiaggia e camminano tranquillamente tra le pinete e le scogliere. Ci sono anche momenti in cui vengono a riva in cerca di cibo dai turisti.

Poche cose al mondo rendono un posto così autentico. Visitando questa baia, ti connetterai con la natura più pura di Minorca. L’unico aspetto negativo è che, a causa della sua posizione, fa buio rapidamente. Tuttavia, è uno dei luoghi più consigliati per godersi il paesaggio tipico della costa meridionale di Minorca.

Cala Turqueta: come arrivare

Per arrivare a Cala Turqueta puoi farlo in auto o moto, e parcheggiare il tuo veicolo nel Cala Turqueta Parking. Dal parcheggio parte un sentiero nella pineta, anch’esso suggestivo, che ti porterà in pochi minuti alla caletta.

Molto importante da tenere a mente se hai intenzione di visitare a Cala Turqueta è organizzare bene il tuo orario di arrivo. Il nostro consiglio è di andare presto, perché di solito i turisti cominciano ad arrivare intorno alle 10-11 del mattino .La spiaggia in agosto è abbastanza affollata. Gli orari migliori per andare a Cala Turqueta sia in auto che con altri mezzi sono la mattina presto o nel tardo pomeriggio.

Puoi infatti accedere a Cala Turqueta in barca, in autobus urbano o a piedi camminando lungo il Camì de Cavalls. La spiaggia poi non è particolarmente ampia, quindi viene subito occupata. Data la notorietà del luogo, trovarla deserta è pressoché impossibile se non in pochi giorni fuori stagione. Ciò nonostante vale comunque la pena visitarla.

Come raggiungere Cala Turqueta in auto 

Arrivare a Cala Turqueta in auto è semplice grazie anche all’ottima segnaletica. Da Ciutadella devi prendere la Ronda Sur (RC-2) e continuare lungo il Camí de Sant Joan de Missa verso le diverse spiagge del sud, che sono perfettamente indicate. Scopri come noleggiare un’auto per raggiungere Cala Turqueta, e magari controlla il meteo prima di partire!

CALA TURQUETA menorca

Troverai la deviazione per Cala Turqueta prendendo la tangenziale sud uscendo verso Mahón. Seguire sempre le indicazioni stradali in direzione di Cala Turqueta fino ad arrivare, attraverso una strada sterrata, al parcheggio gratuito. Guarda bene la segnaletica alle rotonde di accesso, perché troverai diversi cartelli che ti dicono se c’è spazio nel parcheggio o se è già tutto occupato!

Il parcheggio di Cala Turqueta è gratuito, ma non è troppo grande ed è piuttosto limitato: la capienza è di massimo 120 veicoli. Durante i mesi estivi si riempie molto velocemente. È possibile parcheggiare a Cala Turqueta fino alle 10:15, a mezzogiorno è praticamente impossibile trovare un posto.

Il parcheggio si trova a circa 900 metri dalla spiaggia, quindi una volta parcheggiato il veicolo dovrete camminare per circa 15 minuti lungo un sentiero sabbioso per arrivare in spiaggia. 

Come arrivare a Cala Turqueta in autobus

Si può raggiungere Cala Turqueta con uno dei tanti mezzi pubblici di Minorca. Ovviamente, a seconda da dove parti, dovrai prendere più di un bus per Cala Turqueta.

  1. Da Ciutadella: se decidi di viaggiare in bus da Ciutadella a Cala Turqueta dovrai andare a Plaza dels Pins, da dove partono molti autobus con percorsi diversi, e prendere la linea 68. È una linea che è attiva solo durante l’estate, quindi gli orari possono variare durante l’anno. Puoi controllare gli orari degli autobus per Cala Turqueta sul sito della compagnia di bus di Minorca.
  2. Da Mahón: se parti da Mahón dovrai prendere la linea 01 che va a Ciutadella. Questa linea ferma nei diversi comuni (Alaior, Es Mercadal, Ferreries e Ciutadella), quindi impiegherai circa un’ora per raggiungere Ciutadella. Una volta lì, dovrai prendere la linea 68. Se vuoi velocizzare il viaggio, c’è una linea di autobus espresso, la linea 14, che viaggia da Mahón a Ciutadella senza fare fermate.

Arrivare via mare

Un’altra opzione per raggiungere Cala Turqueta, se hai la tua barca, è farlo via mare. Attraversare questa caletta navigando in barca è un’esperienza indimenticabile. Merito delle sue acque, le più trasparenti e turchesi dell’intera isola. Minorca vista via mare è totalmente diversa e, se possibile, ancora più bella!

Hai anche la possibilità di prenotare un’escursione in barca per le cale del sud di Minorca oppure noleggiare una barca. Puoi farlo, per vicinanza, dalla spiaggia di Cala Galdana o dal porto di Ciutadella.

Come arrivare a Cala Turqueta a piedi: l’itinerario attraverso il Camí de Cavalls

Una buona opzione, se ti piace camminare, è andare a Cala Turqueta a piedi percorrendo il Camí de Cavalls.

Le spiagge più vicine a Cala Turqueta sono Cala Macarella e Son Saura. Da entrambe, seguendo i percorsi del Camí de Cavalls, si può raggiungere Cala Turqueta.

  1. Da Cala Macarella: il sentiero per Cala en Turqueta è piuttosto lungo. Per percorrerlo ci vorrà circa un’ora, e passerai anche per la famosa piccola spiaggia di Cala Macarelleta. Se decidi di fare questo percorso, devi seguire la tappa 13 del Camí de Cavalls, che va da Cala Galdana a Cala Turqueta.
  2. Da Son Saura: ci vorrà un po’ di più, circa un’ora e mezza, e attraverserete la famosa Cala des Talaier. Per fare questo percorso devi seguire la tappa 12 del Camí de Cavalls, che va da Punta de Artrutx a Cala Turqueta.

Il Camí de Cavalls percorre tutta la costa meridionale dell’isola, passando per le spiagge più famose e belle come Son Bou, Santo Tomás o Cala Escorxada. Da ognuna di loro, seguendo i percorsi del Camí de Cavalls, si può raggiungere la bellissima e incontaminata Cala Turqueta.

Cala Turqueta: servizi e attività

I servizi a Cala Turqueta, così come su tutte le spiagge più pure e incontaminate, non sono tanti. La spiaggia non è attrezzata di ombrelloni o lettini come le altre, ma è garantito il servizio di soccorso da giugno a settembre. Ci sono bagni pubblici abilitati durante i mesi estivi, in particolare da maggio a ottobre.

Nel parcheggio è presente un bar aperto nella stagione estiva, dove è possibile acquistare solo i prodotti più basilari. Ma non aspettarti nessun ristorante a Cala Turqueta dove mangiare. Si consiglia di pianificare bene la visita e portare tutte le provviste per mangiare e trascorrere la giornata tranquillamente.

Cala Turqueta vanta, infatti, una grande pineta situata a pochi metri dalla riva e un’area picnic: uno spazio con molta ombra, ideale per mangiare o fare merenda con tutta la famiglia e gli amici.

Sebbene non sia una delle spiagge di Minorca dove si pratica il nudismo, non è raro vedere a Cala Turqueta donne in topless.

Escursioni e attività sportive

Classificata come area naturale di interesse speciale (ANEI), Cala Turqueta è perfetta anche per i bambini e per tutti i tipi di attività all’aperto che non danneggiano il suo ambiente naturale.

A Cala Turqueta puoi fare escursioni, snorkeling e goderti i suoi fondali marini e trovare pesci tipici di questo habitat come il sarago sparaglione,  lo sciarrano e la donzella. Ma ricorda, la pesca è assolutamente vietata.

A Cala Turqueta non esiste un servizio di noleggio di kayak o paddle surf. Se vuoi arrivarci in kayak, devi prima noleggiarne uno in un’altra zona costiera. In quasi tutte le zone turistiche di Minorca è possibile noleggiare kayak.

Le zone più frequentate sono Fornells, Es Grau e Cala Galdana, dato che puoi arrivarci in macchina e salire sul kayak proprio lì. Per arrivare a Cala Turqueta in kayak, l’opzione migliore a causa della vicinanza è noleggiare un kayak a Cala Galdana.

Luoghi di interesse vicini

Mappa

  • Ubicazione: Ciutadella
  • Lunghezza: 110 m
  • Larghezza media: 50 m
  • Grado di occupazione: medio
  • Grado di urbanizzazione: isolata
  • Trasporto pubblico :
  • Sabbia:
  • Pietre:
  • Rocce:
  • Bandiera blu:
  • Docce:
  • Servizio di soccorso:
  • Bagni:
  • Bar / Stabilimento:
  • Parcheggio:
  • Zona per sport acquatici:
  • Nudista:
  • Passerella per disabili:
  • Ristoranti:
  • Altalene:
  • Campeggio:
  • Immersioni consigliate :
  • Pesca consentita:
  • Camminata:
  • Molo:
  • Animali ammessi:

Previsioni del tempo

 

Foto di Cala Turqueta


Alloggi e hotel vicino Cala Turqueta

Trovare un hotel vicino a Cala en Turqueta è molto difficile, in quanto è una spiaggia vergine molto isolata. In compenso c’è un’ampia varietà di appartamenti in affitto nelle località costiere vicino a Ciutadella

Puoi anche affittare una casa o una villa con una licenza turistica nei pressi della città. Il tutto a pochi minuti di macchina da Cala Turqueta!

Booking.com

Escursioni a Cala Turqueta e nel sud di Minorca