Dove vedere i migliori tramonti a Minorca

Una delle attività preferite dai turisti in vacanza a Minorca è sicuramente quella di cercare i migliori punti da cui poter contemplare il tramonto del sole sul mare. È un’attività semplice e rilassante che ben si addice allo stile pacato della vita minorchina e permette anche di poter scattare delle meravigliose foto ricordo della visita all’isola.

Bisogna tenere in conto però che, data la posizione obliqua dell’isola rispetto all’ovest geografico (il punto cardinale in cui il sole nel suo movimento apparente sembra scomparire sotto l’orizzonte), da molti zone della costa minorchina non è possibile ammirare un tale spettacolo.

Dove vedere i migliori tramonti a Minorca

Ecco allora, a nostro giudizio, la lista dei migliori tramonti minorchini:

Tramonti Monte Toro

A Minorca lo considerano una montagna, da noi sarebbe semplicemente una collina: il Monte Toro è infatti alto solo 358 metri, ma è comunque il punto più alto dell’isola. Situato quasi nel centro dell’isola, a circa 3 km da Es Mercadal, il Monte Toro possiede un comodo parcheggio vicino al santuario francescano della Virgen del Toro dove potrete lasciare il vostro mezzo e sostare per vedere il tramonto dall’alto.

Tramonto a Cova d’en Xoroi. (Occhio! Si legge “Cova d’en Scioroi”)

Sicuramente uno dei locali preferiti dai turisti che vengono in vacanza a Minorca, la Cova è un bar-discoteca ubicato lungo una meravigliosa scogliera a picco sul mare nella zona di Cala’n Porter (Alaior).

Aperto tutto il giorno dalle 11.30 a notte inoltrata, il costo del biglietto varia a seconda del momento prescelto. La sessione “sunset”, ovvero tramonto, vale per questa stagione 2018 circa 14 euro con biglietto di entrata ed una consumazione inclusa. L’orario va dalle 17.00 alla fine del tramonto (naturalmente l’ora è variabile), quando invece iniziano le attività notturne con concerti dal vivo o musica da ballare. Attenzione però, a seconda del periodo dell’anno, il tramonto può essere verticale sul mare oppure più spostato verso le scogliere.

Indirizzo: Carrer de Sa Cova nº 2 07730 – Cala en Porter .

Informazioni e prentoazioni: Tel. +34 971 377 236 o cova@covadenxoroi.com.

Tramonto a Cabo de Cavallería

Ubicata a circa 6 km da Fornells, nella costa nord dell’isola, il Capo di Cavallería è una zona senza dubbio molto interessante da visitare: possiede infatti una grande spiaggia vergine dai colori rossastri, un faro inaugurato nel 1857 (ed ancora attivo al giorno d’oggi) con un interessante museo a lui dedicato. Il tramonto dal Faro di Cavallería è davvero uno spettacolo naturale fantastico, un’occasione per fare degli scatti unici: se siete stanchi però della lunga giornata in spiaggia vi consigliamo di riposarvi ed ammirarlo dal bar del Faro, aperto fino a tardi.

Il sito del faro: www.farocavalleria.com

Tramonto zona Fornells

In questa zona vi suggeriamo due punti diversi da cui ammirare il tramonto: o proprio nel centro di Fornells dalla zona rialzata della torre difensiva situata all’imboccatura del Porto omonimo, oppure dall’Isabella Beach Club, un locale di tendenza allo stile ibizenco situato in zona Cala Tirant. Con un cocktail in mano potrete godere ancora di più di un bellissimo tramonto minorchino.

Indirizzo: Calle Tramuntana, senza numero cívico, Playas de Fornells. +34 638 785 480 – info@isabellamenorca.com

favatitx

Tramonto Cap d’Artrutx

A circa 10 km al sud di Ciutadella seguendo la circonvallazione (Ronda) sud si trova la zona di Capo di Artrutx, famosa anche per il suo faro a strisce bianche e blu costruito nel 19º secolo.

Per poter ammirare il tramonto da questa zona privilegiata (nelle giornate più limpide si può vedere anche la costa di Maiorca) basta parcheggiare lungo la strada principale: attenzione però che nei mesi estivi la zona al tramonto si riempie di turisti alla ricerca dello scatto perfetto, quindi cercate di arrivare prestino. In alternativa, potete trovare posto nel parcheggio privato del faro che ora è utilizzato come bar ristorante: in questo caso però dovete prendere posto nel locale ed ordinare almeno una consumazione. Attenzione però: le recensioni dei nostri lettori sul locale (Es Far, il Faro) non sono sempre positive.

Tramonto Pont d’en Gil

Sempre in zona Ciutadella vi consigliamo una location naturale davvero particolare dalla quale ammirare il tramonto: si tratta dello spettacolare Pont d’en Gil, una zona rocciosa a picco sul mare con una specie di buco nel mezzo, motivo per cui la scogliera sembra prendere la forma di un ponte. Potete vedere un’immagine di questa zona nell’articolo “Le migliori scogliere da cui tuffarsi a Minorca”. La zona (senza servizi) è raggiungibile in barca oppure a piedi o in bici da Cala ‘n Blanes.

Tramonto Punta Nati

A 5 km a Nord di Pont d’en Gil troverete anche la zona di Punta Nati con il suo spettacolare faro inaugurato nel 1913 (attualmente chiuso per lavori). È un grande distesa arida di rara bellezza, quasi lunare, con il faro al fondo a dominare il paesaggio. Per raggiungere Punta Nati bisogna prendere la Ronda Nord di Ciutadella e seguire le facili indicazioni per Punta Nati fino ad un parcheggio gratuito. Lì è obbligatorio lasciare il proprio mezzo e poi proseguire a piedi per circa 1 km lungo una semplice strada asfaltata. Non dimenticate la macchina fotografica!

Tramonto Cala ‘n Blanes

Ultima proposta di tramonto in zona Ciutadella di Minorca è quella visibile dal locale “Sa Posta de Sol” (letteralmente, il tramonto) situato esattamente nell’urbanizzazione Torre del Ram al civico 16 (telefono +34 616 08 08 77). Si tratta di un bar ristorante aperto dalle 17 in poi: l’offerta culinaria non è un gran che, ma un cocktail con vista si può tranquillamente prendere per godere del fantastico spettacolo che offre l’ubicazione del locale.

Tramonto Son Bou

Scendendo lungo la costa su di Minorca arriviamo a Son Bou, la più estesa e forse tra le più conosciute spiagge di Minorca. In questo caso per ammirare il tramonto consigliamo di non rimanere lungo la costa ma di salire lungo le colline fino a raggiungere il parcheggio/belvedere passando prima il Residence HG Jardín de Menorca e girando a destra lungo una strada abbastanza in salita. Al bivio sulla destra, si può parcheggiare e raggiungere il belvedere.

Tramonti a Minorca dal mare

Come ultima proposta vi segnaliamo l’azienda Faralmar che, a richiesta del cliente, organizza a escursioni di 2 ore in catamarano per ammirare il tramonto dalla zona di Cala Torret e Binibeca Nou (maggiori informazioni in questo link).

Non ci resta altro che augurarvi uno spettacolare tramonto a Minorca e ricordatevi di postare le vostre migliori foto nel nostro gruppo Facebook “Scoprendo Minorca, l’isola in tasca”.