Scoprire Minorca in kayak, un’esperienza indimenticabile

Minorca, la più selvaggia delle Baleari, al di là dei soliti itinerari, del sole e delle magnifiche spiagge, offre davvero molto ai tanti turisti che la scelgono ogni anno come meta delle proprie villeggiature.

Le opzioni sono molteplici ed adatte ad ogni tipo di persona, gusti e necessità, soprattutto per gli amanti del mare e degli sport acquatici. Se appartieni a questo ultimo gruppo di persone, realizzare un’escursione in kayak dovrebbe, senz’altro, essere nella tua lista di cose da fare a Minorca.

In kayak avrai l’opportunità di vedere e ammirare ogni luogo tranquillo di questo piccolo gioiello del Mediterraneo: dalle sue baie alle calette nascoste e protette, dai suoi tranquilli ancoraggi ai porti sicuri fino alle bellezze naturali difficilmente raggiungibili da terra.

In alternativa, puoi conoscere l’isola dal mare in un modo più rilassato grazie a un’escursione in barca a Minorca.

Minorca è un’isola di una bellezza unica, con una gran quantità di spiagge, calette e grotte tutte da scoprire. Potrai scegliere di fare tutto il giro dell’isola in kayak e visitare praticamente tutte le spiagge di Minorca oppure conoscere la costa per tappe, attraverso diverse escursioni.

Potrai navigare con il tuo kayak (o noleggiandone uno) o prenotare un’escursione organizzata con una guida locale.

Se non hai esperienza con il kayak, il nostro consiglio è quello di unirti a un’escursione con guida che ti insegnerà la tecnica, ti accompagnerà in ogni momento e ti farà scoprire gli angoli più segreti di Minorca. Si tratta del modo più sicuro di navigare, anche nel caso che il tempo o lo stato del mare peggiorino.

Esistono un’infinità di escursioni organizzate in kayak a Minorca. Tuttavia, in questo post, vogliamo consigliartene tre per la loro facilità e bellezza, che non dovresti perderti:

  • Una al nord dell’isola, concretamente lungo la Baia di Fornells, un luogo sicuro e ideale per i principianti
  • Due escursioni lungo la costa sud: una da Cala en Porter e l’altra da Es Canutells, pieno di grotte tutte da scoprire.

A continuazione ti spiegheremo tutti i dettagli!

Potrebbe interessarti anche → Le migliori escursioni a Minorca in barca 🚣‍♀️

Escursione in kayak da Fornells

La baia di Fornells, con quasi 4 km di lunghezza, è uno dei luoghi preferiti per praticare kayak a Minorca. La sua forma naturale la protegge dai venti del nord e la rendono un posto sicuro nel quale potrai remare tranquillamente.

Durante l’escursione che parte dalla baia di Fornells, potrai visitare luoghi diversi e raggiungere alcune delle spiagge del nord di Minorca totalmente vergini. Vedrai che dal mare i paesaggi cambiano completamente.

L’attività si realizza con una guida in italiano ed è disponibile anche in altre lingue.

Scopri di più sull’escursione in kayak da Fornells

Grazie a questo tour potrai raggiungere gli isolotti che si trovano all’interno della baia, visitare calette vergini accessibili solo in kayak come, per esempio, Cabra Salada e S’Arenalet, fare il bagno ed osservare bellissime scogliere e piscine naturali.

Se il tempo lo permette, visiterai le scogliere ad est di Fornells e potrai entrare nella Grotta degli Inglesi e nella Grotta delle Immagini, tutte e due spettacolari che non ti lasceranno di certo indifferente.

excursión en kayak por el norte de Menorca

Potrebbe interessarti anche → Noleggio barche a Minorca: tutto ciò che c'è da sapere 🚣‍♂️

Escursione in kayak per tutta la famiglia

Il tragitto dell’escursione in kayak per la Baia di Fornells dipenderà dalla resistenza del gruppo e si adatterà al livello di ognuno dei partecipanti.

Si tratta di un’escursione da fare con chi desideri: un gruppo di amici, in coppia, in famiglia ed addirittura con bambini (dai 3 anni in su).

Durante la gita, inoltre, potrai praticare snorkeling ed osservare il bellissimo fondo marino di Minorca. Tutto il materiale per farlo è incluso nel prezzo del tour, insieme a bibite fredde e un aperitivo. Non manca proprio nulla! Dovrai solo preoccuparti di goderti un’esperienza che sarà, senz’altro, indimenticabile.

Prenota subito la tua escursione in kayak al nord di Minorca

La bellezza delle grotte di Minorca in kayak

A Minorca esistono molte grotte che riempiono tutta la costa dell’isola e formano un paesaggio di una bellezza unica e alle quali, in molti dei casi, si può accedere esclusivamente in kayak.

Una delle migliori escursioni in kayak che si possono fare a Minorca è il tour delle grotte. Ti diamo due opzioni:

Sei disposto a vivere un’esperienza unica ed addentrarti con il tuo kayak nelle grotte più belle e nascoste? Ti sveliamo tutti i dettagli!

Tour guidato in kayak per le grotte di Cala en Porter fino a Cales Coves

Il punto di partenza di questa escursione è Cala en Porter, una delle bellissime spiagge del sud di Minorca. Da lì si comincia il tour verso Cales Coves, la zona con la maggior quantità di grotte marine di Minorca. Le sue caverne e imponenti scogliere ti trasporteranno alle origini preistoriche di Minorca, l’isola del mare e della pietra.

minorca in kayak

Il vantaggio di questa escursione è che ti accompagnerà una guida esperta che ti farà osservare gli angoli più belli e le particolarità geologiche del paesaggio.

Inoltre, potrai fare snorkeling e goderti la meravigliosa necropoli di Cales Coves.

Il tour finisce a Cala en Porter dove, dopo 3 ore di escursione, potrai rilassarti al sole o mangiare qualcosa in uno dei ristoranti dell’urbanizzazione.

Infine, ci teniamo ad avvisarti che, se le condizioni metereologiche non sono favorevoli, l’escursione si svolgerà a Cala Molí, al nord dell’isola. Se dovessero essere molto avverse, potrebbe annullarsi, ma, in questo caso, si offriranno date alternative o un rimborso.

Prenota subito la tua escursione in kayak per le grotte di Cala En Porter

Tour in kayak per le grotte di Es Canutells

Da poco tempo esiste un nuovo tour per le grotte di Minorca in kayak. Si tratta di un’escursione che comincia da Es Canutells e che percorre le grotte più nascoste di Minorca:

  • Comincia con la grotta di s’Esbufadors, con tre buchi nella parte superiore dai quali si può osservare il cielo.
  • Prosegue con la maestosa grotta di Ses Atxes, con stalattiti di fino a 5 metri di lunghezza.
  • Continuando poi visitando altre grotte magiche: Na Calenda, Na Mala, Na Linot, Racó des Suro, S’enderrosall de Binicalf, la Catedral, Tres Cámaas e Raja.

L’istruttore ti guiderà durante il tour in kayak e ti spiegherà tutto ciò che devi sapere sulle incredibili formazioni geologiche. Potrai, infine, praticare snorkeling.

Prenota subito la tua escursione in kayak per le grotte marine di Es Canutells

tour kayak es canutells, menorca, cueva catedral

Preferisci un tour in kayak al nord o al sud di Minorca?

In questo post ti abbiamo parlato di tre escursioni in kayak molto diverse l’una dall’altra. Un tour al nord, ed altri due al sud. Riuscirai a scegliere quale fare?

Come già saprai il nord e il sud dell’isola offrono paesaggi completamente opposti.

In genere, la costa sud di Minorca è piena di spiagge di sabbia bianca e fine ed acque cristalline. Le spiagge sono più facilmente accessibili e più conosciute e, in conseguenza, più frequentate.

Invece, la costa nord è più selvaggia con colori di tonalità più scure. Si tratta di una costa abbastanza vergine, nella quale è più complicato l’accesso alle spiagge, in modo che troverai, senz’altro, meno gente.

Se non vuoi perderti nulla e scoprire le due facce di Minorca, nord e sud, ti consigliamo di prenotare tutte e due le escursioni!