Perché visitare Minorca fuori stagione

La prima cosa che sicuramente ti verrà in mente, se parliamo di Minorca, sono le sue splendide spiagge vergini e il mare limpido e pulito. Se entriamo nel dettaglio, possiamo addirittura dire che, nella tua testa, sono affiorate immagini di Cala Macarella, Turqueta o Cavalleria… abbiamo indovinato?

Certamente Minorca è cosí, un’isola piena di fantastiche spiagge su cui rilassarsi e fare lunghi e piacevoli bagni. Ma per noi e per un viaggiatore attento, l’isola può offrire molto di piú.

Sentieri storici immersi nella natura, zone verdi e protette ricche di fauna e flora, paesini affascinanti, storia antica e unica, eccellente gastronomia e molto, molto altro. Per questo visitare Minorca in inverno, in autunno e in primavera, è senz’altro un’ottima idea!

Raggiungerla dall’Italia non è cosí facile e veloce come in estate, ma ti assicuriamo che l’esperienza sarà del tutto diversa. Non te ne pentirai!

Come raggiungere Minorca fuori stagione

Aereo

L’aereo è senz’altro il modo piú comodo e veloce per raggiungere l’isola. L’aeroporto si trova a soli 4,5 km dalla capitale, Mahón.

Durante i mesi estivi varie compagnie aeree organizzano voli diretti per Minorca da diverse città italiane come Milano, Venezia, Napoli, Roma e molte altre.

Fuori stagione (da fine ottobre fino a maggio), invece, una delle poche compagnie che arrivano a Minorca (oltre a Iberia da Madrid e poche altre che cambiano ogni anno a seconda degli accordi con il “Consell”) è Vueling e sarà necessario fare scalo a Barcellona. Non ti preoccupare, esistono scali abbastanza brevi e potrai raggiungere l’isola da moltissime città Italiane in poco più di 3 ore.

Per quanto riguarda il costo, durante i mesi invernali potrai trovare ottime offerte di voli, rendendo il tuo viaggio a Minorca molto più conveniente che durante i mesi estivi.

Se vuoi mantenerti aggiornato su tutte le nuove rotte, cambi e cancellazioni, segui la nostra sezione sui voli per Minorca!.

Traghetto

Se desideri portare con te la tua macchina o camper, hai deciso di percorrere l’isola in bicicletta o non rinunci a passare le tue vacanze con il tuo amico a quattro zampe, esiste la possibilità di arrivare a Minorca in nave.

Purtroppo, ad oggi, non c’è una rotta diretta Italia-Minorca, quindi si dovrà fare scalo a Barcellona.

Esistono 2 compagnie che offrono la tratta Barcellona-Minorca:

Il tragitto dura circa 8-9 ore.

Per raggiungere la capitale catalana dall’Italia, è possibile farlo in macchina o prendendo un’altra nave da alcuni porti italiani come Civitavecchia, Savona e Genova. Per saperne di più leggi il nostro post sui traghetti per Minorca.

Dove alloggiare a Minorca fuori stagione

Il turismo a Minorca si concentra principalmente durante i mesi estivi, nei quali l’offerta di attività, hotel e ristoranti è molto ampia e variata.

Fuori stagione l’offerta di alloggi e servizi è piú ridotta, e per questo motivo ti consigliamo di cercare un hotel in una delle città o paesi dell’isola. È l’occasione perfetta, per esempio, per provare un “hotel de interior”.

Tra i migliori alloggi dell’isola aperti anche d’inverno, ecco quelli consigliati da noi.

Hotel Romantic los 5 Sentidos

L’Hotel Romantic los 5 Sentidos, situato nel centro storico di Ciutadella, di gestione italiana, è il posto perfetto per trascorrere le tue vacanze a Minorca sia d’estate che d’inverno.

Prenota ora su Booking!

Jardí de Ses Bruixes

Il Jardí de Ses Bruixes (Giardino delle Streghe) è uno degli hotel de interior piú famosi di Minorca. Si trova in un palazzo del centro di Mahón che risale all’anno 1811, completamente ristrutturato e con una decorazione moderna e rustica. Potrai goderti la sua piscina coperta anche d’inverno.

Prenota ora su Booking!

Agriturismo Biniati des Pi

Se invece preferisci passare le tue vacanze invernali lontano dalla città e in un ambiente accogliente e familiare, l’Agriturismo Biniati des Pi è l’alloggio perfetto per te. Di gestione italiana, in questo splendido hotel ti sentirai come a casa.

Ti consigliamo, inoltre di provare il loro ottimo ristorante.

Prenota ora su Booking!

Se hai qualche giorno di vacanza durante i mesi invernali, in autunno o in primavera, non avere dubbi: vieni a Minorca ed avrai l’opportunità di scoprire un’isola completamente diversa e affascinante.

Se già l’hai visitata durante l’estate, siamo sicuri che ti innamorerai ancora di più di questo splendido, piccolo paradiso.