Secondo un recente studio, la costa di ponente concentra 7 delle 10 spiagge più visitate nel 2016

Quelle di Ciutadella – sia quelle del sud che le cosiddette “urbane” – Cala Pregonda, Cala Mitjana e Binibeca: queste sono le spiagge che nel 2016 hanno registrato la maggior presenza turistica secondo l’Obsam (Observatori Socioambiental de Menorca ).

Potrebbe interessarti anche → Le migliori spiagge attrezzate a Minorca 🏖️

Lo studio ha evidenziato che, nel mese di agosto, le spiagge con meno possibilità si “stendere un asciugamano” sono quelle di Ciutadella, prime tra tutte Son Xoriguer e Macarelleta, seguite al terzo posto del ranking da Cala Pregonda (ad Es Mercadal), dove lo spazio per bagnante è di 3mq.

La lista prosegue con Cala Mitjana (a Ferreries), con 3,6mq e Binibeca (Sant Lluis) con 4mq.

Potrebbe interessarti anche → Le migliori spiagge di Minorca accessibili ai disabili 🏖️

L’Obsam ricorda che, per non considerarsi “di massa”, la spiaggia deve lasciare almeno 5mq per bagnante nelle spaigge urbane e di 15mq in quelle vergini, termini stabiliti dal Piano di Pulizia e Mantenimento delle Spiagge risalente ai primi anni del 2000: una situazione ottimale, non raggiunta la scorsa estate.