Passeggiate naturalistiche a Minorca, Itinerario 1

Ecco un itinerario consigliato per passeggiate naturalistiche sull’isola, da Mahon a Es Grau

Lunghezza :10 km (di cui 4,7 sulla strada)

Durata: 3 ore e mezza circa

Dislivello: 250mt

Difficoltà: medio-bassa

Ciclabilità: Eccettuati un paio di punti in cui il terreno è particolarmente scosceso, si tratta di un percorso facile: la maggior parte dell’itinerario è su strada o lungo tratti ampi e rapidi.

I pro: senza dubbio la parte più bella è quella che da Sa Mesquida giunge alla strada per Es Grau. La spiaggia di Sa Mesquida gode di un panorama eccezionale, che include la torre di vedetta inglese costruita nel 1789.

Una volta lasciata la zona urbanizzata si raggiunge El Macar de Binillautì, quindi alla piccola cala di Binillautì, due piccole spiaggette rocciose dove ancora resistono le vecchie casette dei pescatori. Il resto del percorso attraversa campi e paesaggi unici, lontani dalla confusione del turismo.

I contro: la parte peggiore è senza dubbio quella che si percorre sulla strada. Sono 4km…che nei giorni di Tramontana e forte vento sembrano 8, dato che la strada non offre alcun riparo: pericoloso intraprenderlo in giorni di vento, sia a piedi che in bici.