Eccoci arrivati al periodo tanto sognato da molti, le ferie di agosto!

È naturalmente il periodo più affollato nell’isola di Minorca, le calette sono stracolme di varia umanità ed i ristoranti affollati a tutte le ore. Insomma tanta gente ma anche tante cose da fare in questi giorni. Feste popolari, concerti, spettacoli, mostre e mercatini: ecco tutti gli appuntamenti che non potete perdervi dall’1 al 10 di agosto 2018. Enjoy Minorca!

PROPOSTE VARIE PER QUESTO PERIODO: 

Ad Alaior ogni mercoledì con ritrovo al Convento di San Diego alle 18.30, inizia una visita guidata del centro storico della cittadina. Si visiteranno il campanario della Chiesa di Santa Eulalia, la zona Munt de l’Angel, la Plaça Nova, il Comune ed i tunnel antiaeri della Guerra Civile. Visita teatralizzata al costo di 2 euro a persona. Informazioni al telefono 696 13 89 54. È possibile altresì visitare la cittadina in maniera autonoma seguendo un percorso guidato: tutti i dettagli in questo link. 

A Mahón nella Galleria Kroma della Calle Annuncivay 7, fino all’8 di agosto, mostra gratuita “Quietud amb colors” dell’artista Enric Gol, con pitture ad olio e paesaggi minorchini.

Nel patio del Claustro di Mahón spettacoli e concerti molto particolari praticamente tutti i giorni. Tutte le proposte in questo link.

Anche alla Cova d’en Xoroi di Alaior musica in diretta tutti i giorni.

Interessante anche l’offerta musicale del Jazzbah del Porto di Ciutadella: ecco il link alla loro pagina Web.

Ricordiamo anche da martedì a sabato dalle 10.00 alle 14.00 e nel pomeriggio dalle 18.00 alle 20.00 (domeniche solo la mattina) è aperto il rinnovato Museo di Minorca di Mahón per conoscere nei dettagli la storia dell’isola.

Passiamo invece a vedere l’agenda giornaliera di Minorca.

MERCOLEDÌ 1 DI AGOSTO:

Dalle 19 alle 23 mercatino notturno artigianale di Alaior. Alle 19 a Es Ramal, esibizione di ginnastica ritmica, mentre alle 20.30 in zona Sa Plaça, musica con il gruppo Circo Dúo. Mezz’ora dopo nella Plaça Nova concerto della Banda musicale di Alaior.

Nel Salone Verde di Es Migjorn per l’ottava edizione del Festival di Musica antica, alle 19.30 viene offerta una mostra-concerto di corda pulsata con spiegazione di come si fanno e come funzionano gli strumenti a corda.

Alle 21 a S’Algar (Sant Lluís) concerto gratuito di gospel con il gruppo Moments a Cor.

Sempre alle 21 nella Chiesa di Sant Martí di Mercadal concerto gratuito di organo cone Ester Ciudad. Fa parte del Festival Baleorganum 2018.

Stessa ora nel Castello di Sant Antoni di Fornells concerto gratuito con Maria Camps come soprano e Pere Arguimbau alla chitarra.

Alle 22 nel Claustro di Mahón spettacolo di flamenco con Binisound Flamenco (vi presentiamo la ballerina Itziar ed il suo gruppo in questo articolo). Biglietto al prezzo di 6 euro.

GIOVEDÌ 2 DI AGOSTO: 

Dalle 18 alle 20.30 visita guidata gratuita del Parco naturale della Albufera des Grau (in spagnolo). Prenotazione obbligatoria ai numeri 971 177705 o 609 601249. 

Ad Alaior alle 18.30 nella Piazza des Ramal, torneo con partite veloci di scacchi. Alle 21.30 nel Pati de sa Lluna spettacolo di cabaret con Mô Teatre al prezzo di 8 euro. Alle 21 nel Carrer des Ramal di fronte al bar Escacs concerto del gruppo Shanti&Friends.

Dalle 19 alle 22.30 circa mercato agroalimentare ed artigianale nel centro di Es Mercadal.

Dalle 19 alle 20.30 musica con artisti di strada per il centro di Sant Lluís.

Alle 20 a Llucmaçanes gran festa della schiuma.

Alle 21 nel Teatro Principale di Mahón “Danse Menorca Gala”, spettacolo di danza con l’esibizione di importanti ballerini spagnoli ed americani. Prezzo del biglietto dai 18 euro in su.

Per il Festival di Musica di Mahón, alle 21 nel Claustro di Sant Francesc, spettacolo del Quartetto Leonor di Madrid (12 euro).

VENERDÌ 3 DI AGOSTO: 

A Ciutadella il 3 e 4 di agosto si celebra la Diada d’Estiu 2018 con spettacoli di musica, danza, teatro ed esposizioni varie. Tutto il programma qui.

Ad Alaior, nel carrer Major dalle 18 in poi viene organizzato un laboratorio di lavoretti con piume. Saranno presenti i giganti minorchini che passeranno poi alla zona di sa Plaça verso le 19.00 per ballare con la musica del gruppo Rondalla ed i gruppi di ballo locali. È prevista poi la sfilata dei giganti verso la sede del Comune. Nel Pati de sa Lluna dalle 18.30 a 20.30 laboratorio di archeologia talaiotica per bambini. Segue una conferenza sull’archeologia minorchina. Alle 21 presentazione del documentario “El misteri de les taules”. Alle 21.30 nell’Avenida Pare Huguet spettacolo con il  Trio Arrels, gruppo tradizionale di Menorca. Nella Piazza des Ramal dalle 23 in poi spettacolo di batucada e festa brasialiana. 

Per i “Venerdì al fresco” di Ferreries  il 3 e 4 di agosto si svolge il “Fosquets D’art Ferreries Menorca”, mostra d’arte esposta nelle case del paese aperte a tutti per l’occasione dalle 19.00 fino a tarda serata. Ricordate anche che c’è il mercatino notturno per le strade del centro.

Dalle 19.30 alle 22.00 cena a buffet con spettacolo musicale nella spettacolare terrazza dell’hotel Port Mahón. Per informazioni e prenotazioni tel. 971 362 600.

Per le feste locali di S’Algar (Sant Lluís) alle 20.30 inizia una fideuà (tipo paella ma con pasta) popolare. Più tardi, verso le 21.30 spettacolo musicale con Fusiona2 ed infine verso le 23.30 gran festa con la musica del Dj Chicha.

Per l’ottava edizione del Festival di Musica antica di Es Migjorn alle 21 nella chiesa di Sant Cristofol concerto gratuito con musiche italiane del 16º secolo.

Per le feste di Sa Mesquida (senza cavalli) alle 22 musica tradizionale con il gruppo musicale di pensionati Els Majors d’Adagio.

In serata inizio delle feste di Sant Gaietà a Llucmaçanes (programma qui). Se sono le vostre prime feste a Minorca ecco qui cosa dovete sapere.

SABATO 4 DI AGOSTO: 

A Ciutadella continua la “Diada d’Estiu” 2018 con musica, danza, teatro ed esposizioni varie. Tutto il programma qui.

Alle 9.30 del mattino inizia una escursione in kayak nella zona della Albufera des Grau della durata di 4 ore. L’attività è aperta sia a bambini oltre i 4 anni che ad adulti, con prezzi tra i 18 ed i 20 euro incluso il noleggio del mezzo. Prenotazione obbligatoria ai telefoni 971 177705 e 609 601249.

Per le feste locali di S’Algar (non ci sono cavalli) per tutto il giorno si svolgono varie manifestazioni: alle 10 colazione popolari nel lungomare, alle 10.30 giochi organizzati da Sa Xaranga e corse acquatiche alle 12. Dalle 19.30 esibizione con cavalli minorchini, poi festa musicale fino a tarda notte e fuochi artificiali. 

A Es Migjorn alle 12 nel Salone verde concerto-conferenza sulle musiciste italiane nel periodo barocco.

Nel pomeriggio entrano nel vivo le feste popolari di Sant Gaietà a Llucmaçanes: tutto il programma qui. Il Jaleo con cavalli inizia alle 20. Se sono le vostre prime feste a Minorca ecco qui cosa dovete sapere.

Prosegue “Fosquets D’art Ferreries Menorca”, mostra d’arte esposta nelle case di Ferreries aperte a tutti dalle 19.00 fino a tarda serata.

Alle 21 al faro di Cavallería spettacolo gratuito Jansky, tra musica elettronica e poesia. 

DOMENICA 5 DI AGOSTO: 

Alle 10 nel Palmerar de Cala en Blanes concorso di Paellas organizzato dal Casino 17 di Ciutadella. 

Giornata clou delle feste popolari di Sant Gaietà a Llucmaçanes: eccovi il programma qui. Il Jaleo con cavalli inizia alle 12. Se sono le vostre prime feste a Minorca ecco qui cosa dovete sapere.

A Sa Mesquida dalle 19 in poi festa locale con bingo e crepes, barbecue popolare. Alle 22 concerto con il gruppo Feedback. 

Alle 20 a Es Grau gran festa della schiuma per grandi e bambimi. 

Dalle 20.30 in poi a Sa Plaça di Alaior esibizione delle bande musicali locali. Dalle 22.00 nella piazza des Ramal concerto del gruppo So Funk.

Per il Festival di Musica antica di Es Migjorn alle 21 nella chiesa di Sant Cristofol concerto gratuito con musiche di J. S. Bach.

LUNEDÌ 6 DI AGOSTO:

Giornata finale delle feste di Sant Gaietà a Llucmaçanes (programma qui).

Come ogni lunedì, dalle 18 alle 23 circa mercatino agroalimentare nella Calle Major di Fornells e dalle 20 alle 24 mercatino artigianale notturno nella Calle Sant Josep di Es Castell.

Alle 21 nel Claustro del Seminario di Ciutadella concerto di pianoforte con Judith Jáuregui. Biglietto di entrata a 10 euro.

Per il Festival di organi Baleorganum 2018, nella Chiesa del Carme di Mahón alle ore 21 concerto di Thomas e Heike Theisohn, contratenore e soprano, e Tomé Olives all’organo. 

MARTEDÌ 7 DI AGOSTO: 

Alle 19 visita guidata ai labirinti di Lithica di Ciutdella al prezzo di 8,50 euro.

 Come tutti i martedì mercatino notturno a Es Migjorn Gran. Alle 20 sfilata per bambini de La Xaranga del Xubec, mentre alle 21.30 musica con l’Orchestra Huracán.

Nella chiesa del Carme di Mahón alle ore 20 concerto gratuito di chitarra con il gruppo Balearic Guitar Foundation.

Dalle 21 alle 23.30 per le strade del centro storico di Mahón “Nits de música al carrer” con concerti gratuiti per le strade e molti negozi aperti.

Alle 21 nel Teatro Principale di Mahón concerto del cantautore irlandese Damien Rice. Prezzo del biglietto intorno ai 25-30 euro.

MERCOLEDÌ 8 DI AGOSTO:

Alle 9.30 del mattino inizia una escursione in kayak nella zona della Albufera des Grau della durata di 4 ore. L’attività è aperta sia a bambini oltre i 4 anni che ad adulti, con prezzi tra i 18 ed i 20 euro incluso il noleggio del mezzo. Prenotazione obbligatoria ai telefoni 971 177705 e 609 601249.

Come tutti i mercoledì dalle 19 alle 23 mercatino notturno artigianale di Alaior. Alle 20 in zona Sa Plaça musica con Cala Joia.

Per il Festival Pedra Viva Menorca 2018 alle ore 20 presso le cave di Lithica di Ciutadella” West Side Story” con il gruppo musicale Ciutadella. Musica ed immagini.

Alle 21 nella chiesa di Sant Martí a Es Mercadal concerto gratuito con Jordi Pajares all’organo e Ana Brendemühl al flauto.

GIOVEDÌ 9 DI AGOSTO: 

Dalle 10 alle 12.30 visita guidata gratuita del Parco naturale della Albufera des Grau (in spagnolo). Prenotazione obbligatoria ai numeri 971 177705 o 609 601249.

Come tutti i giovedì appuntamento con il mercato agroalimentare ed artigianale nel centro di Es Mercadal, dalle 19 alle 22.30.

Dalle 19 alle 20.30 musica con artisti di strada per il centro di Sant Lluís.

Ad Alaior, in zona Sa Plaça, spettacolo africano dalle ore 20 e canzoni itineranti per le strade del centro. Festival Holi di Sant Llorenç, nel patio dell’istituto Josep Miquel Guàrdia: alle 19 festa per bambini con animazione, mentre dalle 21 HappyHoli per adulti con il DJ Kike Sastre e  Ritmo Menorca. Entrata gratuita. Dalle 21.30 nel Pati de sa Lluna concerto blues con Big Mama Montse & Sister Marion (15 euro). Alle 23 nel carrer des Ramal, di fronte al bar Escacs, concerto gratuito del gruppo Jazzticfart.

Per il Festival di Musica di Mahón, alle 21 nel Claustro di Sant Francesc, spettacolo con Halir Trio e Juan José Pardo (12 euro).

Sempre alle 21 a Binibèquer Vell (Sant Lluís), in zona Caló d’en Fust, concerto gratuito del pianista Kiev Portella.

VENERDÌ 10 DI AGOSTO:

Mercatino notturno artigianale nel lungomare di Santo Tomàs, vicino al parcheggio, dalle 18 alle 23.

A Sant Lluís dalle 19 in poi mercatino e musica per le strade. Alle 20.30 sfilata con Es Rebost e alle 21.30 nel Molí de dalt concerto con il gruppo Sis de Ponent.

Nella zona del Porto di Mahón (circolazione limitata alle auto) si celebra “S’Estiu al Port”: dalle 20 alle 22 in zona Moll d’en Reynés vengono organizzate delle attività sportive insieme al Club Marttimo di Mahón. Lungo tutto il viale del Moll de Llevant, dalle 20 alle 23, esposizione di moto e macchine antiche. Al parco Rochina, discesa di Ses Voltes, alle 21 spettacolo acrobatico con Narcís Roca StuntShow. Alle 22 in zona Stazione Marittima concerto della Juke Box Band e Sarau.

Per il Festival Pedra Viva Menorca 2018 alle ore 21 presso la fortezza la Mola di Mahón “West Side Story” con il gruppo musicale Ciutadella. Musica ed immagini.

Ad Alaior, nel Carrer des Ramal all’altezza del bar Es Racó d’en Ñoño, alle 22.30 spettacolo musicale con Fusiona2. A mezzanotte esibizione dell’Orchestra Huracán nella Piazza della Constitució.