Balearia: alta velocità sulla rotta Barcellona – Ciutadella

di Gloria Vanni

Dal 3 giugno fino a metà ottobre 2022, Balearia rafforza la rotta Barcellona – Ciutadella – Alcúdia con un servizio giornaliero alta velocità effettuato dalla nave Cecilia Payne.

La compagnia di navigazione opera così uno dei collegamenti più richiesti durante il periodo estivo con una nave veloce che collega la capitale catalana con il porto di Minorca in tre ore e mezza e altre due ore con il porto di Maiorca.

Con una capacità di 800 persone e 200 veicoli, la nave Cecilia Payne è una delle più veloci della flotta. Infatti, può raggiungere una velocità massima di 38 nodi.

Parte ogni giorno da Barcellona alle 16:30 e arriva a Minorca e Maiorca rispettivamente alle 20:00 e alle 22:00.

Questo servizio si aggiunge al servizio giornaliero di trasporto passeggeri e merci effettuato dal traghetto Hypatia de Alejandría, una delle più recenti navi Balearia, presentata per la prima volta nel 2019, con una capacità di 800 persone.

Balearia ha anche deciso di investire nella modernizzazione della nave tanto che è diventata la dodicesima nave intelligente della flotta. Durante il viaggio, la nave offre navigazione Internet, un servizio WhatsApp gratuito e intrattenimento digitale su richiesta attraverso la piattaforma Smart B.

Potrebbe interessarti ☞ Giugno a Minorca: temperature e attività da fare

Inoltre, la nave è stata ristrutturata internamente e sono stati installati circa 200 nuovi posti, compresi i sedili reclinabili di categoria superiore nell’area Vip.

È stata rinnovata la tappezzeria degli alloggi, così come i tappeti, ed è stata allestita un’area bimbi con giochi digitali interattivi.

Infine, Balearia ha sensorizzato la nave per fornire dati su navigazione, consumi, emissioni in tempo reale alla Fleet Control Tower, miglioria che consente all’azienda di prendere decisioni più tempestive ed efficaci.