Spiagge del nord di Minorca: Cala en Saler

La cala d’En Saler, una spiaggetta quasi privata per la tranquillità che vi si respira,  è formata da tre piccole insenature, con relativo arenile, anche se il più grande dei tre, quello centrale di sabbia più grossa, è lunga appena 10 metri.

Le altre due sono più piccoline, ma con sabbia più fina. Le tre calette dispongono di un discesa in mare sia dalla spiaggia che da una scaletta che porta poi ad una zona d’ombra, fatta da una piccola copertura in canne su una superficie liscia, dove è possibile riposarsi all’ombra guardando il mare.

En Saler si trova lungo il Camì de Cavalls e quindi può essere meta o luogo di passaggio di chi percorre il tratto tra Cala Tirant e Cala Pregonda, e non è attrezzata.

L’accesso è semplice: ci si dirige verso il faro di Cavalleria, passando il segnalato sito archeologico romano che, praticamente, si allarga ai due lati della strada, si supera il cancello (di solito chiuso: si apre e si richiude una volta passati) e si parcheggia l’auto.

Poi si torna indietro a piedi, e si prende il Camì de Cavalls segnalato proprio nel giacimento romano, sulla sinistra. Si prosegue lungo il sentiero, sempre mantenendo la sinistra e si raggiunge En Saler dopo una decina di minuti nel verde.

spiagge di minorca nord