Alloggiare a Minorca: Mahón o Ciutadella?

Con i suoi 300 giorni di sole l’anno, Minorca è la più tranquilla delle quattro isole che compongono l’arcipelago delle Baleari. È una località piacevole e serena, adatta proprio a tutti: alle famiglie e alle coppie, a chi ama praticare sport, o semplicemente a chi vuole godersi le bellezze naturali del posto e vivere appieno la natura incontaminata che la caratterizza.

Una vacanza su quest’isola significa relax e tranquillità, e poter contare su alcune delle strutture ricettive migliori del mondo. Non sai dove alloggiare a Minorca? Questa guida fa proprio al caso tuo.

Abbiamo scelto, infatti, di offrirti una panoramica di due delle zone più visitate di quest’isola paradisiaca: Mahón e Ciutadella.

Ciutadella o Mahón? Pro e contro delle due località

Sono in tanti a chiedersi quale tra le due località sia la migliore per soggiornare sull’isola. A circa 45 minuti di strada l’una dall’altra, Mahón e Ciutadella sono le due principali città di Minorca e si trovano letteralmente alle estremità opposte dell’isola.

Mahón è a est; mentre Ciutadella a ovest. Nel mezzo, ci sono altre città più piccole come Es Mercadal, Alaior o Ferreries, dove poter trovare alcune delle attrazioni più belle di Minorca. Nonostante questo, i turisti si concentrano quasi esclusivamente a Ciutadella o Mahón.

Scopriamo insieme perché piacciono tanto, e vediamo i pro e i contro di soggiornare in una delle due città.

Mahón, la capitale sulla costa meridionale (sud-est)

Mahón è uno dei centri più importanti di Minorca e, indipendentemente da dove alloggi, non puoi non visitarla. È la capitale amministrativa dell’isola e l’aeroporto si trova a pochi chilometri di distanza. Inoltre, è molto ben collegata con i principali luoghi di interesse, quindi è perfetta come base operativa se hai un’auto a noleggio e desideri esplorare e visitare l’intera isola.

Il porto naturale di Mahón si distingue per le sue grandi dimensioni (è tra i più grandi al mondo e secondo in Europa) e per la sua bellezza, tanto da essere considerato tra i più affascinanti del Mediterraneo.

Ci sono una serie di club e bar più piccoli, che ti permetteranno di fare festa tutta la notte. Gli amanti della musica troveranno concerti musicali e di jazz durante tutto l’anno in diversi luoghi, come il Parco Es Freginald e il Claustre del Carme.

I turisti amano la zona pedonale piena di boutique alla moda, pasticcerie, negozi di ceramiche e negozi di pelletteria. Insomma, se stai cercando una località piena di negozi, ristoranti e intrattenimento, Mahón è la città dove alloggiare a Minorca.

Naturalmente non mancano i contro di soggiornare a Mahón, e uno di questi è proprio legato ai suoi vantaggi. Essendo così piena di turisti e locali notturni, la capitale di Minorca è abbastanza caotica e chiassosa, sconsigliata se cercate un posto dove rilassarvi e godervi la quiete anche di sera.

Ecco le migliori offerte di alloggio a Mahón su Booking!



Booking.com

Ciutadella, il gioiello della costa nord (nord-ovest)

Proprio all’altra estremità dell’isola, a nord, si trova Ciutadella. Qui le strutture alberghiere sono meno numerose, ma troverai appartamenti e alloggi più piccoli. Il motivo è semplice: la zona nord è meno sfruttata di quella meridionale. Ecco perché è anche l’area che molti considerano la più bella dell’isola.

A Ciutadella puoi respirare tutta la pace e la tranquillità di Minorca. Il fascino della città risiede nel suo centro storico. Se decidi di soggiornare a Ciutadella, non dimenticare di camminare lungo le sue strade labirintiche e tortuose: i suoi vicoli affascinanti e colorati ricordano le case di Siviglia.

Potrai godere la vista di antichi palazzi e assaporare l’incredibile gastronomia minorchina. Ciutadella è molto più popolare di Mahon a causa della sua vicinanza alle migliori spiagge di Minorca.

Le spiagge vergini di Cala Turqueta o Cala Macarelleta sono considerate le più belle dell’isola. A meno che tu non abbia noleggiato un’auto, è molto difficile raggiungere queste spiagge se alloggi a Mahón. Da Ciutadella, le spiagge distano, invece, appena 20 minuti.

Svantaggi di scegliere Ciutadella? La mancanza di alberghi potrebbe essere un problema se vuoi organizzare una vacanza con tutti i comfort o se hai dei bambini piccoli.

Ecco le migliori offerte di alloggio a Ciutadella su Booking!


Booking.com

È meglio vivere a Ciutadella o Mahón?

Oltre che per le vacanze, Minorca è scelta da moltissimi expat come meta per un cambio di vita, sia dai pensionati sia da coloro che vogliono aprire un’attività commerciale o cercare un lavoro.

A nord, quindi a Ciutadella, troverai una zona più tranquilla e ideale per vivere con i bambini durante l’anno. Nella parte settentrionale dell’isola, l’acquisto di una casa garantisce inoltre un’atmosfera più familiare e tranquilla, una zona dove è possibile svolgere la propria giornata senza problemi. Inoltre, è perfetta per i bambini perché dispone di aree verdi e tutti i tipi di servizi.

Mahón è indicata invece per quanti desiderano investire in un’attività legata al turismo, oppure trovare lavoro in una delle tante strutture alberghiere di cui è ricca la zona.

Per quanto riguarda il clima, a Ciutadella c’è molto più vento rispetto a Mahón. In generale a Minorca il clima è di tipo mediterraneo, con estati calde e inverni miti.

Come affrontare la decisione

Come abbiamo visto, Minorca è divisa in due grandi aree. Ognuna di loro accoglie un diverso tipo di turismo e un diverso stile di vita. La scelta di alloggiare o vivere in una o nell’altra zona dipenderà molto dai tuoi gusti e dal modo in cui vuoi vivere la tua esperienza a Minorca.

La costa sud è più sviluppata a livello turistico: qui troverai la maggior parte degli hotel di Minorca, molti appartamenti e persino due campeggi. Le spiagge di questa zona sono di sabbia fine, circondate da grandi pinete e acque cristalline.

La costa nord è meno sfruttata, con zone più selvagge e inesplorate. Ci sono molte ville, e affittare un appartamento è molto più semplice rispetto alla zona sud.

In ogni caso, l’isola è piccola. Pertanto, se la tua prima decisione non ti soddisfa, puoi sempre cambiare idea! Vale la pena visitarla tutta, magari soggiornando un paio di giorni a Mahón e i restanti a Ciutadella, così da capire anche quale delle due città sia la migliore per vivere.

Potrebbe interessarti anche ▶ Meglio Minorca o Maiorca per le vacanze?