Alaior é il punto più a sud d’Europa nel quale è maggiormente aumentato il prezzo degli affitti

Uno studio rivela che durante i mesi di Luglio e Agosto il costo dell’affitto è aumentato del 21,38%, superando zone di Parigi, Roma o Barcellona.

Il prezzo degli alloggi in affitto ad Alaior, quest’estate, è salito esponenzialmente.

Un rapporto rivela che è il punto dell’Europa meridionale (Spagna, Francia, Italia e Portogallo) dove è cresciuto di più durante i mesi di luglio e agosto, con un aumento medio del 21,38%.

Questo secondo uno studio, basato sull’intelligenza artificiale della piattaforma “Casafari”, che pone anche la città minorchina in testa all’aumento dei prezzi nelle isole Baleari.

https://www.youtube.com/watch?v=IADxr1iuYUM

Dietro Alaior c’è il quartiere di Appio Claudio nella zona Capannelle di Roma (Italia), con un aumento del 13%. Il successivo è l’8° arrondissement di Parigi (Francia), situato vicino alla Senna, dove il prezzo dell’affitto di un appartamento è cresciuto dell’11,86%.

Seguono i quartieri di Santa Clara a Lisbona (Portogallo), la periferia di Palma (Maiorca) e il quartiere Sarrià-Sant Gervasi a Barcellona, dove i prezzi sono aumentati quest’estate del 10,97%, 9,35% e 8,80%, rispettivamente.

Casafari” ha realizzato lo studio analizzando in tempo reale i prezzi di più di 13 milioni di immobili da più di 15.000 fonti diverse, così come 100 milioni di annunci di alloggi, sia in vendita che in affitto.

Fonte: Menorca al Dia