L’ “Operazione Arrivi” genera un intenso traffico aereo, con almeno un decollo o atterraggio ogni 5 minuti

In questi giorni della cosiddetta “operazione arrivi” – periodo in cui chi ha terminato le proprie vacanze cede il passo a chi le inizia i primi giorni del mese di agosto – l’aeroporto di Mahon vede in media un decollo o un ‘atterraggio ogni 5 minuti.

Le previsioni di AENA (la societá aeroportuaria spagnola) indicano che il momento “punta” della stagione è iniziato il 27 luglio, con una media di 24.500 passeggeri al giorno, e terminerà il prossimo sabato 5, con una media di 23.616 ed un totale di 148 aerei in movimento.

Potrebbe interessarti anche → Tutto sul servizio di transfer dall'aeroporto di Minorca ✈️

La giornata con maggior traffico, 195 aerei, è stata quella di sabato 29 luglio, con un totale di 30.502 persone transitanti per l’aeroporto.

La cifra supera il numero di abitanti delle due capitali Mahon (28.099) e Ciutadella (28.641).