Mercati e mercatini di Mahón

Ci sono molte forme di conoscere una località turistica come Mahón, ma sicuramente girare per mercati e mercatini è un’attività molto divertente non solo per coloro che vanno alla ricerca di qualche prodotto della gastronomia locale da assaporare ma anche per quelli che cercano semplicemente un regalino per amici e familiari.

Mahón -sappiamo- è un piccolo centro da visitare ma nella stagione estiva offre ben sette mercati (sei giornalieri ed uno notturno), tutti distribuiti nel centro storico ed ognuno caratterizzato da un’offerta diversa: dalla frutta e verdura al pesce, dagli oggetti regalo ai prodotti artigianali.

Insomma i mercati e mercatini di Mahón sono una buona ragione per fare una bella passeggiata in città, consigliabile soprattutto nelle giornate nuvolose quando la spiaggia è poco praticabile.

Ecco quindi qui di seguito l’offerta di tutti i mercati e mercatini di Mahón per questa estate 2017

 

MERCATI APERTI TUTTO L’ANNO

Claustro del Carme (Plaza del Carme senza numero): aperto dal lunedì al sabato dalle 9 alle 14 e dalle 17 alle 20,30.

Conosciuto dai maonesi come “Sa Plaça”, ossia la piazza, il mercato del Claustro si trova nell’antico convento delle suore carmelitane attiguo alla centralissima chiesa del Carmen. Venne restaurato a metà degli anni ’90 e trasformato in una specie di centro commerciale con vari negozi di frutta e verdura, scarpe, prodotti gastronomici locali distribuiti nel piano terra ed un fornito supermercato nella pianta inferiore (d’estate aperto dalle 9 alle 21). In estate, nel Claustro propriamente detto, sono frequenti concerti e spettacoli di vario genere. È comodamente raggiungibile anche in macchina disponendo del parcheggio sotterraneo della Plaza Miranda.

Mercato del pesce (Plaza de España 1).

L’edificio, di stile modernista e molto interessante da visitare, è opera dell’architetto maonese Francesc Femenías (1870-1938) ed è costituito da una pianta rettangolare aperta nel centro, lungo i cui lati vengono installati i vari punti vendita del pesce fresco (locale e non) e alcuni bar dall’interessante offerta gastronomica. Negli ultimi anni si è trasformato per i minorchini in un luogo di incontro e di svago, soprattutto nel fine settimana.

I banchetti del pesce sono aperti dal martedì al sabato dalle 7 alle 15, mentre per degustare delle stuzzicanti tapas ed una birra rinfrescante nei vari baretti presenti, gli orari di apertura vanno dal lunedì al sabato dalle 10 alle 23, le domeniche dalle 10 alle 16.

Mercatino ambulante della Explanada: tutti i martedì e sabati dalle 8.30 alle 15.

Il mercato più grande e conosciuto di Mahón si trova nella centrale piazza dell’Explanada ed è quello che offre il maggior numero di punti vendita, tutti all’aperto. Vi potete trovare indumenti, scarpe, idee regalo, oggetti decorativi e di piccolo artigianato. Situato vicino alla stazione degli autobus di Mahón, dispone anch’esso di un grande parcheggio sotterraneo a pagamento.

Mercato agricolo “Agromaó”: tutte le domeniche, dalle 10 alle 14 nelle centralissime Calle de S’Arravaleta e Carrer Nou.

Si tratta di un mercato che offre la migliore frutta e verdura coltivata a Minorca proveniente da agricoltura sostenibile e diversi prodotti della gastronomia locale elaborati secondo la tradizione. Sono gli stessi produttori a vendere direttamente le loro merci, quindi senza necessità di intermediari.

mappa mercati mahon e date

MERCATI ESTIVI

Mercatino ambulante di Rotxina: dall’1 di maggio al 31 di ottobre, tutti i giorni dalle 10 alle 20.

Situato nel porto di Mahón, nel parco di Rotxina (Plaza de Baixamar), si tratta di un piccolo mercatino con solo 9 punti vendita dedicati ad oggetti regalo, magliette e prodotti turistici. Localizzato ai piedi della famosa discesa di Ses Voltes, vale la pena visitarlo solamente per percorrere questo suggestivo pendio.

Mercato artigianale “Mercat artesà de Maó”:

Nella Plaza de la Constitución, dall’1 di maggio al 31 di ottobre, tutti i lunedì e i sabati dalle 9 alle 14.

Ubicato nel pieno centro città proprio di fronte al Comune (Ayuntamiento) di Mahón, questo mercatino è dedicato a prodotti realizzati da artisti artigiani minorchini: oggetti decorativi oppure di uso comune, nonchè bigiotteria, una vera tradizione nell’isola.

Mercato notturno “Mercat de Nit”: nel centro storico e commerciale, tutti i martedì nei mesi di giugno, luglio ed agosto, dalle 20 alle 23.

Sicuramente uno dei mercatini più interessanti e suggestivi dell’estate minorchina: nelle strade del centro di Mahón vengono installati 52 piccoli punti vendita di prodotti artigianali, ecologici, insaccati tipici, indumenti e bigiotteria. Le strade principali vengono poi inondate di musica grazie alla presenza di musicisti di vario genere che offrono concerti gratuiti. Una passeggiata in notturno che vale davvero la pena.

A cura di Cristina Pellicciotti