Mi sono guardato bene di riportarli a visitarla quando nel 2005 tornammo a Minorca per una settimana di vacanza: non volevo rovinare uno splendido ricordo con l’attuale scempio edilizio e commerciale che sono riusciti a fare di questo angolo di paradiso. Intendiamoci, Cala Santa Galdana rimane una delle più belle spiagge dell’isola e vista dall’alto è uno spettacolo indimenticabile ma potendo, con una bacchetta magica, bisognerebbe cancellare gli enormi alberghi che hanno costruito, i locali rumorosi e dozzinali che la fiancheggiano e l’enorme brulicare di persone che l’affollano in alta stagione.

Visitatela e vivetela nei mesi meno affollati, questo è il mio consiglio.